Seleziona Pagina

“ABBIAMO PRESO L’INFLUENCER”: il nuovo video del cantautore milanese RICCARDO INGE

Disponibile su YouTube “Abbiamo preso l’Influencer”, il video del nuovo singolo del cantautore milanese Riccardo Inge, artista dall’anima divisa tra la musica e la professione di ingegnere, che questa sera presenterà il brano dal vivo sul palco dell’Auditorium di Radio Italia (Cologno Monzese, Milano) in occasione dell’evento Special Stars organizzato da Officine Buone. In “Abbiamo preso l’Influencer”, una canzone indie pop coinvolgente e ironica, Riccardo Inge si diverte a prendere in giro chi sogna di fare l’influencer professionista, senza in realtà sapere cosa significhi, pensando di diventare facilmente ricco e famoso. Per farlo gioca con le parole e i loro significati, paragonando questa voglia di apparire a tutti i costi a un virus che contagia le persone attraverso il proprio smartphone, come canta nel ritornello.

Abbiamo preso l’influencer
Mi é salita l’influencer

La spiccata ironia di “Abbiamo preso l’Influencer” non nasconde una forte denuncia al modo di vivere della società moderna, sempre più incentrata sull’immagine fine a se stessa, sul mostrarsi mediaticamente e sul farlo, il più delle volte, a un pubblico inesistente o ad un unico utente, che coincide con chi posta il contenuto, privo di un reale seguito. La morbosa attenzione alla virtualità, che il più delle volte non è realmente condivisa, allontana le persone dal gusto delle piccole cose e dalla volontà di farsi una fotografia solo per ricordare un momento importante, svincolati dalla moda dell’acchiappa like.

Sarebbe bello se
Se tornassimo
A fare foto solo se ci piace
A non fare gara di mi piace

«Ricordo che ero in vacanza quando scrissi il ritornello di “Abbiamo preso l’Influencer”. – racconta Riccardo Inge – Volevo qualcosa che fosse coinvolgente e ironico, ma che allo stesso tempo facesse riflettere. Tanti ogni giorno si svegliano al mattino e dicono: ‘da oggi farò l’Influencer’. C’è talmente tanta ansia di apparire che è diventata una malattia. Così è nato il gioco di parole: ci stiamo ammalando? Sono anche io contagiato?Come in altre canzoni, la strofa ha subito vari mutamenti: dal testo, prima molto più aggressivo e sono stati i ragazzi della mia band i primi a spronarmi a trovare una chiave diversa, alla struttura che è stata plasmata in studio dalle mani chirurgiche di Simone Sproccati.»

 

Riccardo Inge, anima divisa tra la razionalità della professione di ingegnere e la creatività del cantautore, fa di questa confusione la propria firma stilistica, che si traduce nel racconto musicale di questo caos personale, sottolineato da un’immagine fatta di outfit doppi nei quali uomo e artista si fondono in un unico corpo.

 

“Abbiamo preso l’Influencer” è stata scritta e composta da Riccardo “Inge” Diaferia, prodotta e mixata da Simone Sproccati presso Crono Sound Factory di Vimodrone, Milano. Master a cura di Andrea “Bernie” De Bernardi presso Eleven Mastering Studio di Busto Arsizio, Varese. Il video è opera del regista Andreas Pinacci. Ha partecipato l’influencer Federica Cassetta.

Hanno suonato: Riccardo “Inge” Diaferia (voce), Marco El Nino Benvenuti (batteria), Il Fa (basso), Pietro Dalmasso (chitarra acustica ed elettrica), Simone Sproccati (synth e tastiere).

 

Riccardo Inge

Riccardo Inge è un ingegnere. Forse un cantautore. Forse entrambi. Nel corso degli anni suona ovunque, dalle spiagge siciliane ai teatri milanesi, passando per i club di tutta Italia. Partecipa ai principali concorsi e contest nazionali, arrivando tra i finalisti del MEI Superstage 2017 e del 1MNext per suonare al Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma. Il gennaio 2017 vede la pubblicazione dell’EP “Giorno di festa”, in contemporanea con il primo singolo “Cosa resterà di noi”, uscito in anteprima su corriere.it. La canzone e il video sono stati realizzati con la collaborazione di Cranio Randagio, giovane rapper purtroppo scomparso prematuramente nel 2016. Il video è stato il primo ad essere girato sulla diga del Vajont e, per questo motivo, è stato anche presentato negli studi di RAI Italia per la trasmissione Community. Dall’EP sono stati estratti due ulteriori singoli con relativi video (“Fino a domani” e “Tasche”) entrambi disponibili, così come l’intero EP, sulle principali piattaforme social e digital store. Collabora a diversi progetti che lo portano a condividere il palco con tanti artisti della musica italiana, tra i quali – e solo per citarne alcuni – Alex Britti, Anna Tatangelo, Ivana Spagna e Annalisa. Inoltre, inizia a fare beneficenza tramite la sua musica, diventando partecipante fisso di Officine Buone, un’associazione che promuove la musica negli ospedali con il format del talent, dove i giudici sono i pazienti stessi. Partecipa a tutti gli eventi del Rockin’1000, suonando e cantando in contemporanea con altri 999 musicisti provenienti da tutto il mondo e, grazie a questo, ha la possibilità di esibirsi davanti ad oltre 15.000 persone allo Stadio di Cesena e al Franchi di Firenze, sotto la direzione del maestro Peppe Vessicchio. Nella primavera del 2018 esce il singolo “In Equilibrio”, presentato in anteprima su Radio LatteMiele grazie a Canto Italiano. Il video racconta la difficoltà nel trovare un equilibrio nella propria vita e tale difficoltà viene rappresentata proprio nel luogo dove l’equilibrio viene meno: in cielo. Riccardo decide di entrare in studio a dicembre 2018 per registrare le sue nuove canzoni, che verranno presentate e pubblicate nel corso del 2019. Il 18 ottobre 2019 esce il singolo “Metropolitana” al quale segue “Abbiamo preso l’Influencer”, disponibile dal 29 novembre 2019.

Tag:

Circa l'autore

#iorestoacasa Playlist

VIDEO

Caricamento in corso...
Share This