Esce il 26 Aprile il nuovo disco di Demo dal titolo Giudizi Popolari. Ancora una volta la produzione è stata affidata al Loud Studio di Stefano Radice mentre la Digital Distribution a Sounday. Graffi a cura di Dj Chiummo.

Dopo i primi 4 video ufficiali usciti nel corso dell’anno (prod by Guerrilla Downtown), si apre oggi un nuovo capitolo, quello di Giudizi Popolari: trap, rap e pop in un solo disco.

Si parte con Bruce Wayne 2.0 dove Demo parla di sè e dei vari “personaggi” che quotidianamente riveste: non è un ricco imprenditore, ma lavora per una multinazionale. Di notte non indossa costumi per salvare il mondo, ma si “trasforma” in quello che ama di più: in un’artista con fame di successo, senza troppi giri di parole. 

Non mancano sonorità “Anni 90” come in “Adesso Tutto Bene” (finalista nello scorso Global Rap Superstar 2016 di Fame Music che ha visto in giuria persone come MarracashGue PequenoDon JoeJacopo Pesce di Universal Music e Paola Zukar di Big Picture Management), “Din Don“, “Artista ke spakka” passando per brani con forte tendenza alla trap music come “Skippa” e la title track: “Giudizi Popolari“.

Non manca il brano con maggior successo ad oggi (oltre 100.000 visualizzazioni sul canale Youtube), parliamo di “Non passa mai“: “Far capire agli altri l’impegno, l’amore e la forza di volontà che metto nel produrre le mie cose non è facile. Ho voluto aprirmi come non ho mai fatto per comunicare, nel miglior modo possibile, quanto importante è per me tutto questo“.

Dove vai vai, c’è la gente che ti guarda e che parla” (cit. dal brano “Giudizi Popolari”).

 

Il disco è disponibile in tutti i Digital Stores ai seguenti link:

Spotify: http://spoti.fi/2p34J7O

Apple Music: http://apple.co/2p34rxK

Amazon: http://amzn.to/2qdd1I0

Google Play Music:http://bit.ly/2oKSzxG

Deezer: http://bit.ly/2q44Leb