Seleziona Pagina

Gli anni ’50 sono tornati di moda: Dan e i suoi fratelli

Gli anni ’50 sono tornati di moda: Dan e i suoi fratelli
Non sono una di quelle persone che vaga su internet alla ricerca di un nuovo artista per scoprire qualche musicista o cantante di nicchia sconosciuto al grande pubblico, da seguire e sostenere. 
Mi limito a restare in ascolto ed aspettare che arrivi una nuova canzone, una nuova melodia, un nuovo testo, una nuova voce in grado di colpirmi e di trasmettermi un’emozione.
Ed ecco che qualche settimana fa un video ha attirato la mia attenzione e così ho scoperto Dan (Daniele Sari) e i suoi fratelli e la loro musica.
 
Dan e i suoi fratelli, sono una band Rock & Roll nata a Milano nel 2011.
Ascoltando qualcuno dei loro pezzi e vedendo qualche loro video sono rimasta colpita dalla loro freschezza, dalla loro originalità e dall’allegria che riescono a trasmettere.

Perché la musica è anche questo: una canzone che riesce a metterti di buon umore, una canzone che appena la senti ti rendi conto che non riesci a tenere mani, braccia, piedi e gambe fermi.

dan voice2Cominciamo dal loro look che grazie ai ciuffi alla Elvis Presley, le basette, le All Stars e il chiodo alla Danny Zuko ci rapisce dall’epoca moderna fatta ormai di cantanti che sono più interessati ai soldi che alla buona musica, un’epoca in cui non sappiamo più rinunciare allo smart-phone e, come se fossimo saliti sulla Deloitte insieme a Michael J. Fox, ci proietta direttamente agli anni ’50, l’epoca in cui è nato il rock ‘n’ roll, l’epoca dei jukebox e della brillantina.

Il loro repertorio musicale è davvero innovativo, oltre a qualche inedito, alle immancabili cover di artisti del calibro di Elvis, Jerry Lee Lewis, Little Richard, Dan e i suoi fratelli rivisitano brani di artisti contemporanei quali Subsonica o Daniele Silvestri in chiave anni ’50. La loro versione della canzone Salirò, presentata da Daniele Silvestri al Festival di San Remo nel 2002, sembra più un brano tratto da Grease che una canzone uscita nel nuovo millennio.

Questo nuovo gruppo, sta cercando di farsi strada e affermarsi anche al grande pubblico. Tra le diverse esperienze musicali ricordiamo:

 La partecipazione alla quinta edizione della trasmissione televisiva “Italia’s got Talent” dove viene presentato “La mia ragazza speciale”,il primo singolo della band il cui video ufficiale in pochissimo tempo supera le 40.000 visualizzazioni sul canale YouTube.

 Il terzo posto a Musicflash di Banca Intesa Sanpaolo con il brano inedito “Non ho niente”

 Essere arrivati tra i 40 finalisti di AreaSanremo nel 2012

 Aver duettato e accompagnano Dario Baldan Bembo nelle esecuzioni di alcuni suoi successi in Tv

 Aver duettato dal vivo insieme ad Andrea Vigentini (Amici) e della bravissima e bellissima Giulia Penza (The Voice) 

Che altro dire su questi  ragazzi?
Un rock & roll anni ’50 in versione 2.0?
O semplicemente, pensando a un “Ritorno al Futuro”, come disse Marty Mcfly nel 1955: “forse non siete ancora pronti per questa musica… ma ai vostri figli piacerà”.

Articolo scritto da http://pacchiavera.blogspot.it/

 

Circa l'autore

#iorestoacasa Playlist

VIDEO

Caricamento in corso...
Share This