Seleziona Pagina

“Hunting”, il video dei LAMBSTONE che anticipa il nuovo album “Hunters & Queens”

“Hunting”, il video dei LAMBSTONE che anticipa il nuovo album “Hunters & Queens”

Esce il 10 marzo “Hunters & Queens”, disco d’esordio dei LambStonE, con un elegante digipack su etichetta Vrec (distribuzione Audioglobe).

La rock-band milanese, per questo importante debutto, ha scelto di lavorare con Pietro Foresti, produttore con un’importante esperienza americana alle spalle, eletto inoltre Producer Indipendente dell’Anno al MEI di Faenza.

“Hunters & Queens” arriva dopo una lunga gavetta nel’underground ed è composto da 10 tracce che scandagliano l’animo umano, dividendolo idealmente in due grandi insiemi: i “cacciatori”, alla continua ricerca di nuovi stimoli e prede, spinti da un ego irrefrenabile. Dall’altra parte le “regine”, con pezzi che esplorano un universo più femminile. Sullo sfondo, incubi noir a tinte forti, fatti di cronaca nera, peccati e disobbedienze per un album che emoziona con la forza del rock sanguigno, a tratti esoterico.

I Lambstone ci regalano un disco completo, dove sono certamente avvertibili le influenze dell’ondata “grunge”anni 90 e di un certo tipo di stoner, chiudendo il disco a sorpresa con la cover di “Dust in the Wind” un classico dei Kansas del 1978 che prende nuova vita in chiave elettrica.

Anticipa l’album il singolo intitolato “Hunting”, già in rotazione radiofonica, per i quale è stato anche appena pubblicato il video, realizzato con Ampersand Video. Nel clip la band risulta letteralmente immersa in effetti luminosi, cascate di pixel e textures macroscopiche di elementi naturalistici, creati da §Local. Si tratta di una rappresentazione simbolica dell’energia positiva di cui si parla nel brano: sfruttare la negatività che ci circonda, il “rumore dei nemici”, trasformandolo in determinazione e carica positiva.

 

 

Il tour promozionale dei LambStonE parte dalla BluesHouse di Milano il 10 Marzo, giorno di uscita del cd. Special guest della serata inaugurale, i Never Trust, altra band sotto contratto con Vrec. Dopo la data milanese, la band toccherà anche le città di Ancona, Verona, Bolzano e Firenze, per poi partecipare ad alcuni importanti festival estivi, che saranno annunciati a breve. 

 

Circa l'autore

Share This