Seleziona Pagina

“Ricordati di Me” – ’R’n’B made in italy di CELO

Come sarebbe se immaginassimo per un attimo di rubare l’R’n’B agli afroamericani e trapiantarlo in Italia, in particolare in Sicilia, nelle corde vocali di una cantante di carnagione bianco latte che canta in italiano?

Un gran bell’esperimento, no? Certamente, susciterebbe interesse da parte di qualcuno, farebbe storcere il naso ad altri. Anche se, in questo caso, usare i condizionali è sbagliato.

Ed infatti quello proposto non è un bizzarro esercizio di immaginazione, ma un esperimento musicale portato avanti da Celo, nome di battesimo Celeste De Lisi, col suo primo singolo “Ricordati di Me” disponibile su Spotify e su tutte le altre piattaforme digitali.

Celo è una giovane artista emergente nata e cresciuta a Palermo dove, fin da piccola e all’età di 13 anni, cerca la sua strada nella musica. Partecipa in quegli anni a concorsi come il “Premio Filippo Alotta” e il 57° Festival di Castrocaro, superando i primi 3 step e arrivando alle semifinali nazionali.

Ma la prima esibizione televisiva arriva con il quartetto polifonico “CUPido” con cui, nel 2014, lascia di stucco la giuria di Italia’s Got Talent guadagnandosi i 4 Sì della giuria formata da Luciana Littizzetto, Claudio Bisio, Nina Zilli e Frank Matano (l’esibizione è visibile a questo link: https://italiasgottalent.it/showvideo/237897/la-cup-song-dei-cupido/09-04-2015/)

Da quell’esperienza, tante conferme del talento della giovane cantante ma anche una continua ricerca che la costringerà pian piano, in un viaggio di ricerca interiore, a definire la sua identità artistica.

Dopo diverse collaborazioni e re-make di classici pop e R’n’B (come “Never too much” di Luther Vandross, per citarne uno) e alcuni brani inediti in lingua inglese (come “Tell me baby”,con DjTaz e un featuring dell’artista belga MG-The General), è proprio nel 2020 che Celo si dedica a brani del tutto suoi, dando voce, parole e musica che rispecchiano le sue più grandi passioni: l’R’n’B, la danza e l’amore per la vita.

Ed è a coronamento di questa maturità artistica che Celo decide nel Giugno 2020 di lanciare, in qualità di artista emergente indipendente, il suo primo singolo inedito interamente in Italiano: “Ricordati di me”.

Alla domanda “Cosa ti riserverà questo progetto?” lei esordisce:

“Il mio obiettivo è quello di far vivere l’R&B anche in Italia, raccontando appunto in lingua italiana storie di vita comune, in cui ognuno di noi si possa rispecchiare e che con la musica possa percepire le cosiddette “good vibes””.

E continua:

“L’R’n’B nasce dalla voglia di trovare un proprio linguaggio per esprimersi. Gli afroamericani lo avevano inventato per questo e trovo che questa motivazione abbia un coerente parallelismo con quanto i giovani artisti emergenti oggi, in Italia, vivono.

C’è una continua ricerca di sé stessi, di dire ciò che si pensa ed il bisogno più che mai di veicolare le emozioni in modo trasparente e senza filtri. Senza ipocrisia. Ho fatto del mio stile, il linguaggio con cui voglio esprimere questa idea”.

L’uscita di “Ricordati di Me”, il primo singolo di Celo autoprodotto, è già disponibile dal 16 Giugno 2020 su tutte le piattaforme digitali, tra cui Spotify, iTunes e Amazon Music, al link di seguito:  https://bit.ly/ricordati-di-me

mentre il VideoClip musicale dal 22 Giugno 2020 su YouTube: https://youtu.be/LZD3DdDoQ2o

Questa uscita coronerà l’inizio di un percorso artistico che, siamo certi, passerà tutt’altro che inosservato.

Circa l'autore

#iorestoacasa Playlist

VIDEO

Caricamento in corso...
Share This