Seleziona Pagina

VirtualDAPP: dall’Inghilterra all’Italia la app a sostegno dello spettacolo dal vivo

VirtualDAPP: dall’Inghilterra all’Italia la app a sostegno dello spettacolo dal vivo

Dai primi giorni di marzo è stata completata la VirtualDAPP, una soluzione per la gestione di eventi online, che permetterà alle discoteche e ai locali in generale, di poter organizzare un evento con vari artisti, online, con uno strumento tutto compreso e agli utenti di poter assistere a eventi dal proprio apparecchio e accedere a contenuti speciali.

Questo software è stato realizzato dalla start up costituita da 3 ragazzi di Bologna, Leonardo Zanarella, Federico Zanarella e Roberto Di Bartolo, da 1 di Matera (Montescaglioso), Leo Carruozzolo e da 1 inglese, David Hallowell, di Newcastle. Obiettivo di questo team, alla quale si aggiunge il supporto della consulenza di Federico Mascolo, digital marketing e social manager, è quello di dare maggiori possibilità ai locali da ballo che necessitano soluzioni streaming per le loro attività, potendo inserire agevolmente un ticket per l’accesso ai contenuti.

Vogliamo creare un punto di incontro – spiega Leo Carruozzolo – per il settore live, mettendo in comunicazione la domanda e l’offerta di contenuti dello spettacolo. Dalla nostra app, social network degli eventi, si potrà in maniera molto semplice avere accesso a varie tipologie di eventi, all’interno di stanze dalle quali non solo  sarà possibile seguire l’evento stesso, ma si potrà accedere anche ad altri ambienti, oltre a una sezione shop dalla quale si potrà acquistare il merchandising collegato a quello che si è visto in app”.

Personalizzabile in base alle esigenze delle aziende che creeranno i contenuti, la piattaforma VirtualDapp, nata a novembre scorso, è stata sviluppata proprio per sostenere il settore del live, in forte crisi durante questa pandemia, che ha portato i fatturati di numerose attività impegnate in questo settore, pressoché a zero. La stessa start up è costituita da ragazzi che oltre ad essere esperti di comunicazione, sviluppo di software e videomaking, hanno esperienza anche nel settore live ed entertainment. Dunque il loro progetto è un modo sia per restare in contatto con i propri utenti in questo periodo di restrizioni per il contenimento del Covid-19, ma anche per dare nuove possibilità di interazione, sfruttando l’esperienza acquisita in questo periodo difficile, per tutti, come volano per un incremento economico e qualitativo nella ripartenza.

Gli utenti potranno accedere gratuitamente all’app e successivamente entrare nell’evento che vorranno seguire pagando un ticket d’ingresso, emulando quello che avviene quando si entra in un locale. Inoltre, tra le infinite possibilità, abbiamo già implementato la possibilità di stare più vicini agli artisti, come in privè o un backstage, nel quale avranno un contatto diretto attraverso la video chat, con un biglietto differente”.

VirtualDapp dà voce allo spettacolo e abbatte le barriere dello spazio, punta a superare un periodo di difficoltà, dando a tutti un modo per soddisfare le proprie esigenze, all’insegna della rete e del divertimento.

 

Circa l'autore

Share This