Seleziona Pagina

“Volcano” (D. Rice) – La forza della delicatezza

“Volcano” (D. Rice) – La forza della delicatezza

I contrari e gli opposti danzano insieme.

Come un amore non ricambiato, come le illusioni e la realtà, come la gioia e il dolore.

L’anima si snoda elegantemente dentro una canzone a due voci.

Un’interpretazione sincera, tra fruscii, occhi chiusi e sorrisi a testa bassa.

Voci delicate ma decise, pochi strumenti che però dipingono un’atmosfera sognante di grande impatto.

Suoni che circondano e portano la mente in un viaggio interiore, a tratti sconosciuto e a tratti comune a tutti.

Da ascoltare da soli o con pochi intimi.

Nella penombra di una stanza dai soffitti colorati.

Di fronte ad un camino spento.

Con sguardi angelici che conoscono il fuoco.

Un peso lieve sul cuore.

Battito e ritmo.

Vulcani che fondono silenzi.

 

 

Circa l'autore

Share This