Seleziona Pagina

Nicola Di Già il video di Blessed

Esce il video di Blessed che da il tìitolo all’omonimo album di Nicola di Già.

Nicola di Già, chitarra e produttore del Banco del Mutuo Soccorso, si cimenta con il suo primo album da solista dal titolo BLESSED.

Ricco di contaminazioni pop acustiche e avvolgenti sonorità mediterranee è un lavoro  composto. realizzato e creato dallo stesso Nicola.

Nicola Di Già

Nel ’95 comincia l’attività professionale andando in tour per un paio di anni con Francesca Schiavo (ex Orchestra Italiana di Renzo Arbore), poi passa diversi anni con Anonimo Italiano (disco di platino nel ’95).
Nel 2000 comincia la collaborazione con Nada, è al suo fianco per diversi anni.
Dal 2006 torna in tour, stavolta dalla parte del mixer con Il Balletto di Bronzo e Gianni Leone, girando il Sudamerica, poi il Giappone, diviene il braccio destro di Gianni Leone. Collaborazione prolifica e divertente che dura tutt’ora, anzi è l’unico chitarrista ad aver suonato con Gianni Leone dal vivo in quarant’anni, alla chitarra acustica.
Nel 2012 viene chiamato a lavorare nello studio di Vittorio Nocenzi in qualità di programmatore e chitarrista per il il singolo “Imago Mundi” del Banco del Mutuo Soccorso col featuring di Franco Battiato, inserito come inedito nella riedizione di Darwin. L’anno successivo Vittorio Nocenzi gli propone di partecipare al tour per i 40 anni dell’album, come aiuto per Rodolfo Maltese.
Dopo la tragica scomparsa di Francesco Di Giacomo viene registrato “Un’ idea che non puoi fermare” doppio album, realizzato interamente da Vittorio Nocenzi , Nicola Di Già e Rodolfo Maltese , dove i brani vengono quasi del tutto suonati al pianoforte ed i suoi testi recitati dai più famosi attori italiani. Ne farà poi seguito un tour estivo con Maurizio Solieri come ospite fisso.
Per la riedizione di “Io sono nato libero” si realizzano alcuni brani inediti, che vanno a delineare la nuova formazione del Banco del Mutuo Soccorso ed il nuovo team di produzione composto da Vittorio Nocenzi, Filippo Marcheggiani e Nicola Di Già.
Nel 2018 comincia la lavorazione del nuovo album di inediti e “Transiberiana” esce a maggio 2019, composto da Vittorio Nocenzi, dal figlio minore Michelangelo e da Paolo Logli (autore dei testi). Prodotto da Vittorio Nocenzi, Filippo Marcheggiani e Nicola Di Già. L’album esce contemporaneamente in tutto il mondo con la Sony/Insideout, etichetta top del progressive nel mondo. Il ruolo di Nicola Di Già è principalmente la chitarra acustica.
Segue un tour teatrale del quale vengono rimandate le ultime date a causa dell’emergenza Covid.
È proprio in questo periodo che Nicola Di Già concepisce e registra il proprio album “Blessed” , comodamente seduto sul suo divano con la sua chitarra acustica.
Vittorio Nocenzi, dentro il cd di Nicola Di Già scrive “il disco nella sua sobria semplicità di concezione, è di grande gusto, bravo!! “

Circa l'autore

#iorestoacasa Playlist

VIDEO

Caricamento in corso...
Share This