Seleziona Pagina

 Scirocco: il nuovo video di Canarie

Un dichiarato omaggio alla musica africana, un video caldo come il vento di Sud-Est di cui prende in prestito il nome. Dopo Universo e Brodo, Scirocco è il nuovo video di Canarie, la band fondata da Paola Mirabella e Andrea Pulcini (qui la clip: https://www.youtube.com/watch?v=hw3TR7GOcp4).

Era il brano di chiusura del fortunato tour di Tristi Tropici, finora mai pubblicato. Torna con un arrangiamento completamente nuovo, e trova casa nella seconda parte di Immaginariil progetto conclusivo del nuovo disco in uscita in autunno.

Scirocco è una dichiarazione d’amore allo stile e alle sonorità della musica africana e si ispira a due giganti come Mulatu Astatke e William Onyeabor. Il ritmo rivendica un potere taumaturgico, impossessandosi di corpi apatici per far battere di nuovo i loro cuori come tamburi. Confezionato con il prezioso contributo di Emanuele Triglia (basso), Francesco Aprili (batteria), il video riprende la band al completo, mentre suona su una terrazza della periferia romana a quasi un anno e mezzo di distanza dall’ultimo live.

Ispirandosi ad alcuni film del regista statunitense Richard Stuart Linklater, la clip è stata girata in normale live action e le immagini sono state ritoccate in animazione digitale come si trattasse di un videogioco. Gli immaginari cromatici si alternano sullo schermo in modo variabile, come macchie di umidità che si impossessano dell’inquadratura fino al successivo colpo di clap. L’effetto è quello di un’immobilità “psicotropa”, quella che talvolta lo scirocco trasporta con sé.

CANARIE sono Paola Mirabella e Andrea Pulcini, con Emanuele Triglia al basso (Davide Shorty, Ainè) e Francesco Aprili alla batteria (Giorgio Poi). Nel 2019 esce per Porto Records Tristi Tropicidisco d’esordio che conquista cuori e apprezzamenti grazie a un lungo tour che ha attraversato Mi Ami, Ypsigrock, Mish Mash, e Ama Festival e li ha visti in apertura dei live di Mac DeMarco e Deerhunter.

Credits video: Ideazione e montaggio – Andrea Pulcini Riprese – Valerio Mirabella e Andrea Pulcini Scenografia – Laura Fassio e Valerio Mirabella

Circa l'autore

Share This